You are currently viewing DC013 – Scuola e Studenti. Formare, Stimolare, Accompagnare

DC013 – Scuola e Studenti. Formare, Stimolare, Accompagnare

DC013_Cover_scuola_studenti

Scuola e Studenti. Formare, Stimolare, Accompagnare

Il corso affronterà tematiche molto attuali, la trasformazione digitale che stiamo vivendo con la ridefinizione di nuovi paradigmi la motivazione, la consapevolezza, un bilancio delle competenze, la cura della propria immagine attraverso il “personal branding” da armonizzare e integrare con le specifiche professionali dei diversi profili di docenza, con la governance dell’istituzione scolastica con il loro strategico ruolo di orientamento, promozione, educativo.

CODICE CORSO: n° DC013

DURATA
50 ORE

MODALITA’
ONLINE

ISCRIZIONE CORSO
€ 150,00

DATA ISCRIZIONI / AVVIO CORSO
In fase di programmazione

n° Min. ISCRITTI 25
n° Min. ISCRITTI50

INFO E CONTATTI – IRASE NAZIONALE
irase@uil.it

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Carta del docente

Bonifico
BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE
Codice Iban: IT 52 R 05297 14800 CC1000062460  
MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Modalità Diretta

Piattaforma S.O.F.I.A. – CODICE CORSO DC013

FINALITA'

Nel nostro attuale momento storico post pandemico ci ritroviamo a riflettere sui profondi cambiamenti che sono intercorsi a tutti i livelli di complessità della nostra realtà, arrivando quasi a individuare nel covid-19 uno spartiacque tra il mondo com’era e il mondo attuale che si sta riassestando e orientando nell’era digitale, ma non solo.

Ora più che mai la Scuola, pilastro fondamentale di ogni Società civile, deve ridefinire il suolo ruolo di cerniera di coesione ma anche di indirizzo e di sostegno e impulso per le nuove generazioni.

Prendendo a modello Internet, ci dobbiamo orientare a creare e sostenere la interconnessione, il network, le contaminazioni che fanno del nostro pianete, non più un insieme disarticolato di paesi e nazioni ma un vero e proprio “villaggio globale”.

Sono ormai diversi anni che il ruolo dei docenti si è smarcato dalla visione romantica del maestro Perboni del libro Cuore.

I docenti del ventunesimo secolo sono docenti che affrontano una complessità e una evoluzione fluida dirompente che richiede una costante attenzione e curiosità intellettuale, per mantenere il passo con le continue trasformazioni.

Non esiste più la comfort zone, ogni giorno siamo chiamati a nuove sfide e anche crisi, ma che devono essere colte come stimoli e opportunità.

La più grande sfida che la pandemia ha lanciato è stata proprio la didattica a distanza, che è stata affrontata con grande energia e vigore da parte delle Istituzioni scolastiche, ed ora non dobbiamo disperdere questo prezioso bagaglio di competenze ma su di esse lanciare una Scuola 4.0 che sia resiliente e capace di adattarsi non solo ai cambiamenti cruenti come con la pandemia.

La scuola deve essere un ponte naturale tra la maturità socio-affettiva dei ragazzi/e e il mondo con la sua complessità con tutte le sue dinamiche che vanno lette seguite proprio per attrezzare le future generazioni ad affrontarlo con consapevolezza e le giuste motivazioni.

Il corso affronterà tematiche molto attuali, la trasformazione digitale che stiamo vivendo con la ridefinizione di nuovi paradigmi la motivazione, la consapevolezza, un bilancio delle competenze, la cura della propria immagine attraverso il “personal branding” da armonizzare e integrare con le specifiche professionali dei diversi profili di docenza, con la governance dell’Istituzione Scolastica con il loro strategico ruolo di orientamento, promozione, educativo.

La Scuola tutta come soggetto in costante evoluzione in relazione alla realtà socio-culturale di cui è soggetto attivo, punto di incontro e portatore di nuove istanze, di bisogni e soggetto strategico come collettore di servizi/attività  ad ampia ricaduta sociale.

UNITÀ FORMATIVE

(3 incontri da 2 h)

  1. Il Bilancio di competenza metodo e applicazione
  2. Applicazione pratica
  3. Adattamento alla popolazione studentesca

(10 incontri di 2 h con breve presentazione teorica, best practice, focus group e dibattiti in plenaria)

    1. Asimmetria, complessità, incertezza
    2. Affioramento vs autorità
    3. Pull vs push
    4. Bussole vs mappe
    5. Rischio vs insicurezza
    6. Disobbedienza vs conformità
    7. Pratica vs teoria
    8. Diversità vs capacità
    9. Resilienza vs forza
    10. Sistema vs oggetto

(8 incontri di 2 h con breve presentazione teorica, best practice, focus group e dibattiti in plenaria)

  1. Le risorse a disposizione
  2. Il potenziale
  3. L’approccio e la creatività
  4. La comunicazione MultiTasking
  5. L’identità digitale
  6. I colloqui di lavoro e il CV
  7. Il networking
  8. Il Personal Branding

Incontro di approfondimento di 2 ore

 Tre incontri di 2 ore in cui i partecipanti illustreranno con la tecnica dell’elevator pitch (3 minuti ciascuno) e a seguire discussioni in plenaria per una sintesi condivisa

OBIETTIVI

  • Conoscere le linee base del Bilancio di competenze e le sue applicazioni
  • Nuovi paradigmi del 21° secolo e acquisire nuovi spunti di riflessione sul mondo che ci circonda
    • Asimmetria, complessità, incertezza
    • Affioramento vs autorità
    • Pull vs push
    • Bussole vs mappe
    • Rischio vs insicurezza
    • Disobbedienza vs conformità
    • Pratica vs teoria
    • Diversità vs capacità
    • Resilienza vs forza
    • Sistema vs oggetto
  • Conoscere le tavole Canvas e dei questionari di Autovalutazione di Avallone-Paplomatas (ISFOL) e loro utilizzo
    • Le risorse a disposizione
    • Il potenziale
  • L’approccio e la creatività
    • La comunicazione MultiTasking
    • L’identità digitale
    • I colloqui di lavoro e il cv
    • Il networking
    • Il Personal Branding
  • Il modello italiano a confronto con il resto del mondo punti di forza e di miglioramento

MAPPATURA COMPETENZE

Il corso intende sviluppare le competenze relative a:

  • ascolto, osservazione e organizzazione all’interno di una istituzione formativa complessa;
  • padronanza di analisi e rilevamento delle competenze, in particolare quelle di natura relazionale e sociale;
  • confronto con i trend internazionali e i cambi di paradigmi ai quali stiamo assistendo;
  • promozione di progetti di miglioramento e crescita personale;
  • elaborazione, realizzazione e monitoraggio di percorsi di autoconsapevolezza;
  • comunicazione efficace;
  • comprensione della propria identità digitale, il personal branding come strumento di autopromozione;
  • il networking;
  • sviluppo delle life-skills;
  • gestione della relazione con gli stakeholders dell’esperienza educativa in modo empatico, autentico, rispettoso e trasparente.
  • AMBITO
  • DESTINATARI
  • METODOLOGIE
  • MATERIALI E TECNOLOGIE USATE
  • Competenze digitali:
  • Life-skills;
  • Intelligenza emotiva-sociale;
  • Lettura del contesto;
  • Cittadinanza organizzativa e civica.
  • Docenti delle scuole di ogni ordine e grado
  • Docenti con posizioni di responsabilità nella scuola (vicepresidi, collaboratori del dirigente, funzioni strumentali, coordinatori di sede, ecc.)
  • Docenti interessati a partecipare al concorso per dirigenti scolastici
  • Dirigenti scolastici, Direttori dei servizi generali e amministrativi

Un corso di 50 ore online così suddivise:

  • 18 incontri in presenza e/o online di 2 ore ciascuno con lezioni frontali interattive, con momenti di riflessione e confronto tra pari e col docente formatore, comprensivi di 1 ora di focus group di approfondimento tematico, discussione, elaborazione in forma cooperativa, formalizzazione di quadri di sintesi, presentazione pianificata;
  • 7 incontri di approfondimento, di 2 ore ciascuno.

Slides e relazioni predisposte dai formatori; indicazioni bibliografiche; indirizzamento a siti istituzionali. Utilizzo del Pc, della LIM, del registratore audio.

FORMATORE

Dario Coscia - Docente e formatore

 

Elisa Sardilli (tutor d'aula)- Docente e formatore